Vai al contenuto

Azzerando

Questa è la pagina di Azzerando1.
Azzerando fa parte del Laboratorio di scrittura creativa di Domodossola.


Camminando. E nel pieno silenzio notturno, freddo e assordante, come unico compagno di viaggio lo scorrere sotterraneo della borghese roggia e orge di topi. Negozi con vetrine mascherate per la festa delle feste, ma nel cuore capriole di mancanze e malinconia di voci amiche e di tempi passati. Un vuoto difficile da prendere in giro. Ma come incantatore di serpenti, l’inebriante via attraendoti nelle sue frequenze, conduce al veleno pentagonale, pur sembrando stella. Spire e vortici. Dimenticando la tua identità, vittima di un morso letale e adrenalinico.

II°
Come personaggio in cerca d’autore diretta al teatro della piazza per recitare la farsa di signora per bene, sculettando tra odori di pane e formaggio, ubriachezza e vomiti, specchiandosi in vetrine fotografiche immaginando di indossare storici gioielli recita a soggetto, fingendosi ora maschera ora mucca d’alpe. Fa il suo ingresso, tronfia nelle sue vesti blasonate. ma altro non è che una vecchia matrona che nasconde segreti sotto la gonna, testimone di sfide e leggende, di avventure e scorribande, di sangue versato e vino bevuto. Che dire di lei? il puzzo di piscio coperto da talco, parrucche cinesi ai vecchi portali, personaggi impietriti a guardia di lussuose dimore. Ma di fronte c’è l’opera che aspetta e a lei piace improvvisare.


Note biografiche1

Zanda Zero in arte Azzerando.
Nat@ il 7/7/77 al grado zero del Tropico del Cancro. Si forma presso la scuola Pitagorica di Crotone, richiamata dalla filosofia e matematica. Si specializza in simbologia medievale, coltivando amore verso miti e archetipi, tarocchi e fiabe. Il luogo alchemico per eccellenza lo trova nella cucina, luogo fiabesco, dove essere strega, maneggiando cibi, significa conoscere se stessi e sapersi trasformare senza alcuna paura, perché nulla si crea e nulla si distrugge. Comincia a scrivere racconti da piccolissim@, cercando tra gli abitanti dei boschi, reali e immaginari, i suoi personaggi, inventando rime per bambini. Dotat@ di spirito di osservazione scrive di luoghi e città, cercando di rapire i segreti del tempo. “il tempo non esiste” potrebbe essere il titolo del suo romanzo di successo.